ROSARIO BRUNO

Rosario Bruno nasce a Siculiana nel 1945, dove ancora vive. Nel 1964 consegue il diploma di Maestro d’Arte presso l’Istituto d’Arte di Sciacca, dove più tardi insegna fino al 1993. Nel 1965 si trasferisce a Roma, dove inizia a dipingere stimolato dalla scuola romana; ben presto inizia a esporre, in Italia e all’estero, ottenendo riconoscimenti e apprezzamenti. Agli inizi degli anni Settanta l’artista inizia una nuova produzione adoperando l’antica tecnica del “cartone romano”, utilizzando materiali diversi come le stoffe, il legno, il ferro e la pittura a olio. Tra le varie esposizioni si ricordano: nel 1996 espone alla rassegna d’arte contemporanea Intrepid Sea Air Space Museum a New York; la retrospettiva a lui dedicata, nel 2008, presso il Museo Renato Guttuso di Bagheria; nel 2010 partecipa alla rassegna artistica Astrazione Siciliana curata da Marco Meneguzzo presso le Fabbriche Chiaramontane di Agrigento. Nel 2009 gli viene commissionata dalla Fondazione  Orestiadi di Gibellina la realizzazione della Madonna delle Grazie, un’opera a tuttotondo alta duecentoventi centimetri, portata in processione presso il Cretto di Alberto Burri nel sito di Gibellina Vecchia.